L’edificio

Nel 1846 iniziò la costruzione del palazzo che il Marchese Marello Saporiti aveva lasciato ai Barnabiti e nel 1857 il nuovo edificio, progettato dall’arch. Muraglia, era in grado di ospitare sia il Collegio Nazionale sia il Convitto Saporiti istituito con i lasciti del Marchese. Negli anni successivi accolse anche la Scuola Complementare e l’Istituto Tecnico Commerciale. Durante gli anni della guerra e del dopo guerra (1917-1922) il piano superiore fu adibito a ospedale militare e in seguito a Sede della Scuola Media (1940-1964), mentre nei locali sottostanti il Liceo trovò posto la Scuola Secondaria di Avviamento Professionale (1950) che nel 1962 fu sostituita dall’istituto Professionale Castoldi, attualmente trasferito in altro edificio.

In evidenza

Pubblicità legale

Accesso agli atti

Sicurezza & privacy

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
WordPress Video Lightbox Plugin